Vai ai contenuti

Menu principale:

COOKIE POLICY
La disciplina relativa all'uso dei c.d. "cookie" e di altri strumenti analoghi nei terminali (personal computer, notebook, tablet pc, smartphone, ecc.) utilizzati dagli utenti, è stata modificata a seguito dell'attuazione della Direttiva CEE 2009/136/CE che ha modificato la Direttiva "e-Privacy" 2002/58/CE. Il recepimento della nuova Direttiva è avvenuto in Italia con il Decreto legislativo 28 maggio 2012, n. 69 che ha apportato modifiche al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" così come applicato dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016.
. In particolare è stato sostituito l'art. 122 del Decreto 196/03 che oggi prevede: 1. L'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3. Ciò non vieta l'eventuale archiviazione tecnica o l'accesso alle informazioni già archiviate se finalizzati unicamente ad effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dal contraente o dall'utente a erogare tale servizio. Ai fini della determinazione delle modalità semplificate di cui al primo periodo il Garante tiene anche conto delle proposte formulate dalle associazioni maggiormente rappresentative a livello nazionale dei consumatori e delle categorie economiche coinvolte, anche allo scopo di garantire l'utilizzo di metodologie che assicurino l'effettiva consapevolezza del contraente o dell'utente. 2. Ai fini dell'espressione del consenso di cui al comma 1, possono essere utilizzate specifiche configurazioni di programmi informatici o di dispositivi che siano di facile e chiara utilizzabilità per il contraente o l'utente. Di seguito desideriamo informare gli utenti visitatori del sito internet Crivelligioielli.com sulle modalità di utilizzo dei cookies.
 
COSA SONO I COOKIE
I cookies sono file che possono venire salvati sul computer dell'utente (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando lo stesso visita un sito web. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene e la c.d. "durata vitale" del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell'utente).
 
COOKIE ESSENZIALI PER IL FUNZIONAMENTO DEL SITO WEB
Il sito web gmlmilano.it utilizza cookies di sessione e persistenti, al fine di offrire un servizio più efficiente agli utenti. L'uso di tali cookies è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire di fornire i servizi e le funzioni del sito web in modo completo. I cookies utilizzati nel sito web evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati direttamente identificativi dell'utente. Gli interessati che non volessero conservare questi cookies potranno cancellarli dopo la navigazione semplicemente andando nelle impostazioni privacy del proprio browser di navigazione e selezionando l'opzione di eliminazione dei cookies.
 
COOKIES UTILIZZATI A FINI DI ANALISI AGGREGATA DELLE VISITE AL SITO WEB
 Il Gruppo Mineralogico Lombardo Associazione Italiana di Mineralogia, in qualità di Titolare del trattamento dati, si avvale di strumenti di analisi aggregata dei dati di navigazione che consentono di migliorare il sito web, (Web Trends e Google Analytics). In particolare, Google Analytics, sistema messo a disposizione da Google Inc., utilizza dei cookies che vengono depositati sul computer dell'utente allo scopo di consentire al gestore del sito web di analizzare come gli utenti utilizza il sito stesso. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito da parte dell'utente verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo dei sito web da parte dell'utente, compilare report sulle attività del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività dello stesso sito. Gli utenti che non volessero i cookies in questione potranno impedirne la memorizzazione sul proprio computer attraverso l'apposito "Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics" messo a disposizione da Google all'indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout . Per attivare il componente, che inibisce il sistema di invio di informazioni sulla visita dell'utente, sarà sufficiente installarlo seguendo le istruzioni sullo schermo, chiudere e riaprire il browser.
 
MODALITÀ DI DISABILITAZIONE DEI COOKIES
La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookies in modo automatico. L'utente può modificare queste impostazioni per bloccare i cookies o per avvertire che dei cookies vengono mandati al dispositivo dell'utente medesimo. Esistono vari modi per gestire i cookies. L'utente può fare riferimento al manuale d'istruzioni o alla schermata di aiuto del suo browser per scoprire come regolare o modificare le impostazioni del proprio browser.
Chrome Firefox Internet Explorer Opera Safari
In caso di dispositivi diversi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), l'utente dovrà assicurarsi che ciascun browser su ogni dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookies.
 
TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Titolare del trattamento è Gruppo Mineralogico Lombardo Associazione Italiana di Mineralogia C.so Venezia 55 20121 Milano,in persona del legale rappresentante. Per qualunque comunicazione relativa al trattamento dei dati utilizzo dei cookies svolto da Gruppo Mineralogico Lombardo Associazione Italiana di Mineralogia  l'interessato può rivolgersi al Responsabile del trattamento dati personali presidente pro_tempore al seguente indirizzo: presidenza@gmlmilano.it. Al fine di venire a conoscenza di variazioni o modifiche nelle policies relative alla privacy seguite da Gruppo Mineralogico Lombardo Associazione Italiana di Mineralogia dovute, in via principale, a mutamenti normativi, è opportuno che l'utente consulti costantemente il presente documento.
 
DIRITTI DEGLI INTERESSATI
Nella Sua qualità di interessato, ha il diritto di cui all’art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:
i. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
ii. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
iii. ottenere: a) l'aggiornamento, la rettifica ovvero l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
iv. opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.
Ove applicabili, Lei ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.
Torna ai contenuti | Torna al menu